Una storia con molto … Pepper!


Ora vi raccontiamo una storia (a lieto fine!) che illustra in modo efficace come intendiamo il nostro lavoro qui in Ellisse.

Da tre anni la nostra agenzia con ASKE (la nostra rete d’impresa) organizza a Treviso STATISTICALL, Festival della Statistica e della Demografia promosso dall’ISTAT e dalla Società Italiana di Statistica. Protagonista fra i più apprezzati dell’edizione 2017 è stato senza dubbio PAOLO PEPPER, un robot che per tre giorni ha interagito col pubblico e gli ospiti (compresa la “ministra” Fedeli).

Paolo Pepper è un robot con sembianze umanoidi che, grazie all’applicazione di avanzatissime tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning, permette di essere inserito in molteplici ambiti lavorativi, con lo scopo di liberare risorse umane da destinare a mansioni più creative e strategiche. Paolo Pepper è in grado di immagazzinare infiniti dati e metterli a sistema con una logica di auto apprendimento e aggiornamento.

A titolo di esempio, con la collaborazione attiva dell’università Cà Foscari di Venezia Pepper è stato programmato in ambito turistico per consigliare gli ospiti sulle attività da fare in hotel, sulla ricerca dei migliori ristoranti e sul guidare l’ospite alla scoperta dei punti di interesse culturale. Si tratta di una realtà cui dovremo sempre più abituarci: il recente studio McKinsey riporta infatti che il 48 per cento delle ore lavorate è dedicato ad attività di routine, prevedibili e ripetibili e che già oggi il 94 per cento di queste ore può essere automatizzato.

Vedere, ascoltare e parlare con Pepper ci ha fatto subito pensare a come proporre ai nostri clienti un’idea innovativa, che partisse proprio dalla presenza di un elemento futuristico già calato però nella nostra realtà di oggi.

Detto … fatto! Da gennaio 2018, Pepper sarà parte del team CAYU, un innovativo progetto che Opel ha realizzato e testato solo in Germania e che ora intende esportare nel resto dell’Europa. Si tratta di un approccio rivoluzionario all’acquisto di automobili, all’interno di un grande centro commerciale, con modalità nuove, interattive e ingaggianti.

L’Italia sarà la seconda tappa del progetto, ma soprattutto lo sarà Brescia, perché l’idea di Ellisse di voler impiegare Pepper, ha incontrato l’ok di Opel e della concessionaria Autentika e il centro commerciale Elnos sarà quindi il punto dove Pepper incontrerà il pubblico rendendolo partecipe di questa nuova esperienza, assolutamente innovativa, che vedrà l’intelligenza artificiale applicata al marketing e al commercio.

VORRESTI SAPERNE DI PIÙ?

Tag: https://www.ellisse.it/bakecaincontrii-ra/, bakeca incontri coppie genova